Migliori motoseghe da potatura 2021: classifica e guida all’acquisto

La motosega da potatura è uno strumento indispensabile per tutte quelle persone che hanno alberi in giardino, un frutteto in campagna o semplicemente la necessità di procurarsi della legna per il camino.

Bestseller No. 1
Alpina Motosega da potatura APR 25 (10)’’, per Potatura di Alberi e Operazioni Domestiche di...
  • Precisa, leggera e compatta motosega con barra di taglio da 25 cm, per potatura di rami su alberi e arbusti e operazioni domestiche di taglio del legno come il taglio di ceppi per stufe e camini,...
Bestseller No. 2
Alpina Motosega a Scoppio A 2500 (10)’’, per Operazioni Domestiche di Taglio Legno, Barra di...
  • Potente, leggera e compatta motosega con barra di taglio da 25 cm, per operazioni domestiche di taglio del legno come il taglio di ceppi per stufe e camini, motore a scoppio da 25,4 cc
Bestseller No. 3
Mini motosega, Merecedeu da 4 pollici 20v motosega elettrica, motosega portatile senza fili per il...
  • 【Taglio altamente efficace】 La motosega elettrica Merecedeu adotta una catena di guida di altissima durezza che è stata sottoposta a un profondo processo di tempra per garantire un taglio...
OffertaBestseller No. 4
CEP Motosega da potatura PN2500-2B cc25
  • Specifiche: Cilindrata (cm3): 25 Motore: 2 tempi Capacità serbatoio: 230 ml Accensione: a strappo Dimensioni: 315X220X220 Lunghezza lama: 30 Barra con rocchetto Catena: 3/8 P Peso con barra e catena:...
Bestseller No. 5
Mini motosega a catena a batteria da 36 V, Mini motosega da potatura a Batteria da 6 Pollici 36V...
  • 【 Potente sistema dinamico 】 questa motosega a catena senza fili utilizza catena di carbonio aggiornata e viene sottoposta a un processo di tempra profondo per garantire un taglio regolare. Il...
Bestseller No. 6
Motosega a scoppio da potatura a miscela legno 25,4 cc velocità massima 10000 r.p.m più custodia...
  • 🪓 [ 25,4CC MOTOSEGA A MISCELA ] 🪓: La nostra motosega da 25,4cm³ genera una potenza più che sufficiente per realizzare lavori di taglio della legna da ardere, potatura, abbattimento di tronchi...
OffertaBestseller No. 7
Mini motosega a batteria portatile con caricatore e 2 batterie, motosega elettrica a batteria da 4...
  • ★【Facile esperienza di taglio】Catlyn si concentra su utensili elettrici e manuali da 21 anni, dal 1999. Questa motosega a batteria si adatta a una catena di guida di alta qualità che è stata...

Questo tipo di motosega, a differenza di quelle classiche, è stato pensato per poter essere utilizzato in diverse situazioni di potatura, che possono comportare disagi come spazi di mobilità ridotti, altezze variabili e poca stabilità. Risulta essere quindi più leggero, più comodo, semplice da utilizzare e con dimensioni ridotte.

Come scegliere la migliore motosega da potatura

Una volta compresa la natura e l’ambito di utilizzo di questo strumento, capiamo come poter scegliere la motosega da potatura più adatta alle nostre esigenze, in base ad alcuni aspetti di cui tener conto.

Alimentazione

Rappresentano i primi due aspetti da considerare. In base alla frequenza di utilizzo, alla mole di lavoro che questa deve compiere e al tipo di arbusti da potare, si sceglie l’alimentazione più corretta. Si va dalle più classiche motoseghe a benzina, o a scoppio, alle più recenti motoseghe a batteria, o elettriche.

Va da sé che, in caso di potatura di alberi caratterizzati da un tipo di legno più duro, si avrà bisogno di una motosega più potente e performante. In questo caso, le motoseghe a scoppio sono le più indicate, poiché risultano essere le più potenti. In caso di alberi composti da legno più morbido, che non necessita di molta forza, si potrà optare per funzionali motoseghe elettriche.

Rumore

Il rumore è un fattore da non trascurare. Le motoseghe a scoppio, per via della combustione che le fa funzionare, sono sicuramente le più rumorose e risultano quindi meno indicate per l’utilizzo in zone residenziali. Tutto ciò poiché il rumore potrebbe recare fastidio al vicinato, soprattutto se in ore poco indicate per questa tipologia di lavorazioni.

Per questi motivi, i macchinari a combustione sono spesso utilizzati in campagna, o in posti isolati come boschi. Le motoseghe a batteria, invece, sono più silenziose e quindi più adatte all’utilizzo abitativo.

Praticità

Nonostante il peso e le dimensioni ridotte, una motosega da potatura rientra sempre tra gli strumenti di lavoro più pericolosi da utilizzare. E’ importante quindi scegliere il modello con peso e dimensioni adatte alla persona che la dovrà utilizzare. In questo modo sarà più semplice e pratico utilizzare il macchinario, in maniera più efficiente, sicura e pratica. Per migliorare l’utilizzo, tutte le motoseghe implementano impugnature ergonomiche, che ne facilitano l’utilizzo.

Manutenzione

Prima di scegliere un modello a benzina piuttosto che uno elettrico, è necessario comprendere quali sono le differenze in merito alla manutenzione. Nonostante la loro maggiore efficienza, le motoseghe a scoppio necessitano di maggiori accorgimenti rispetto ai modelli elettrici.

I modelli con motore a scoppio hanno bisogno di una miscela per funzionare, miscela che l’utilizzatore dovrà preparare e rabboccare all’interno del serbatoio. Per i modelli elettrici, invece, basterà ricaricarli tramite la presa di corrente. I motori a scoppio, inoltre, possono ingolfarsi.

Migliori motoseghe da potatura: la classifica

In base alle caratteristiche viste in precedenza, abbiamo stilato una classifica dei migliori modelli di motosega da potatura presenti sul mercato.

Makita DUC254Z Elettrosega

Makita DUC254Z Elettrosega

Il primo macchinario in classifica è targato Makita. Il modello DUC254Z è composto da un potente motore, alimentato interamente a batteria. Oltre ad essere potente, il motore implementa la tecnologia Brushless, che vuol dire senza spazzole. La rimozione di questi elementi dal motore permette una maggiore compattezza, più leggerezza e maggiore potenza, tanto da poter essere comparato a modelli alimentati a benzina.

La compattezza, data dalle dimensioni ridotte, di 49 x 18 x 19 centimetri, conferiscono una maneggevolezza decisamente elevata e un peso ridotto, di soli 3.2 chilogrammi. La lama integrata è lunga 25 centimetri, lunghezza che la rende adatta per tagliare rami e tronchi di piccole e medie dimensioni con ottima precisione.

La batteria ha un’ottima autonomia minima di 90 minuti che, grazie ad alcuni accorgimenti, può durare fino a 120 minuti. In questo modello, la catena viene oliata e lubrificata automaticamente da una pompa per l’olio interna, permettendo all’utilizzatore di non preoccuparsi di doverlo fare manualmente.

Makita DUC254Z Elettrosega 18V 25 cm
  • MAKITA DUC254Z - Sierra de cadena a batería 18V LXT Especial poda

Alpina ACS 40 Li

Alpina ACS 40 Li

Il secondo modello in classifica è prodotto dalla casa Alpina. Anche in questo caso parliamo di una sega da potatura alimentata da una batteria. Il punto a favore di questo modello è la semplicità di utilizzo. In generale, le motoseghe elettriche sono di gran lunga più semplici da utilizzare e manutenere.

Implementa alcuni sistemi di sicurezza, che rendono la manutenzione ancora più semplice. Tra i più importanti troviamo il freno a catena e il quick tensioning system, che permettono di tensionare in maniera semplice e sicura la catena. Le dimensioni di questa elettrosega sono di 71.4 x 22 x 21.6 centimetri, mentre il peso ammonta a soli 4 kg. Quest’ultimo, permette di utilizzare i 30 centimetri di lama in maniera comoda e sicura. Anche in questo caso troviamo una pompa dell’olio automatica per lubrificare la catena.

Alpina Motosega A Batteria ACS 40 Li, 40 V, Nero/Grigio, Lunghezza della Barra 30 cm (12"€)
  • Il motore alimentato a batteria garantisce meno rumore e meno vibrazioni, non rilascia emissioni nocive e non necessita di cavo di alimentazione

Greenworks GD40TCS

Greenworks GD40TCS

La motosega GD40TCS è uno dei modelli più leggeri in circolazione. Il suo peso, infatti, è di soli 2.4 kg ed è sicuramente il fattore principale per cui l’abbiamo inserita tra le migliori motoseghe da potatura. Lo stesso, unito ad impugnature altamente ergonomiche, permette di utilizzare questo strumento con estrema semplicità, in maniera sicura e continuativa.

Il motore che implementa la tecnologia brushless è dotato di una potenza extra del 30%, è in grado di far girare la catena ad una velocità di 12 metri al secondo e di allungare i tempi di funzionamento del dispositivo. Oltre al peso, anche le dimensioni contribuiscono a rendere questa motosega tra le migliori sul mercato. Misura infatti solamente 56 x 17.9 x 22 centimetri. 25 dei suoi 56 centimetri di lunghezza sono dedicati alla sciabola, ossia il componente dedicato al taglio. Questa lunghezza la rende ottima per i tagli di piccole e medie dimensioni.

Greenworks Motosega a Catena a Batteria GD40TCS (Li-Ion 40 V, 12 m/s Velocità Catena, 25 cm...
  • FACILE DA AVVIARE: Inserire la batteria da 40V e iniziare; tagliare immediatamente rami e tronchi d'albero senza cavi nel giardino; batteria e caricabatterie non sono inclusi

Alpina APR 25

Alpina APR 25

La Alpina APR 25 è il primo modello alimentato a combustibile che rientra in classifica. Il motore integrato è un due tempi, da 25.4 cc e con 0.9 kilowatt di potenza. Grazie a questa potenza, la APR 25 è in grado di tagliare qualsiasi tipo di arbusto, con ottima precisione e facilità. Come i modelli precedenti, anche questo comprende sistemi di sicurezza, come ad esempio il freno di bloccaggio.

Avviare il motore di questa motosega da potatura è estremamente semplice, poiché basterà tirare una cordicella auto avvolgente. La lunghezza della barra di taglio è di 25 centimetri che, grazie al potente motore a scoppio, è in grado di muoversi alla velocità di 21 metri al secondo. Essendo alimentata a benzina, risulta particolarmente rumorosa e quindi non adatta all’utilizzo in zone residenziali.

Alpina Motosega da potatura APR 25 (10)’’, per Potatura di Alberi e Operazioni Domestiche di...
  • Precisa, leggera e compatta motosega con barra di taglio da 25 cm, per potatura di rami su alberi e arbusti e operazioni domestiche di taglio del legno come il taglio di ceppi per stufe e camini,...

CEP PN2500-2B

CEP PN2500-2B

Un altro modello alimentato a benzina è il PN2500-2B della CEP. Il motore due tempi ha una cilindrata di 25 cm^3, che si rifornisce da un serbatoio di 230 ml e si avvia tramite un meccanismo a strappo. Nonostante il motore a scoppio, le dimensioni e il peso di questo modello sono decisamente ridotte. La PN2500-2B è grande 31.5 x 22 x 22 centimetri e pesa 4 kg. Queste caratteristiche la rendono tra le più prestanti motoseghe da potatura per rapporto peso potenza e quindi tra le più maneggevoli.

Offerta
CEP Motosega da potatura PN2500-2B cc25
  • Specifiche: Cilindrata (cm3): 25 Motore: 2 tempi Capacità serbatoio: 230 ml Accensione: a strappo Dimensioni: 315X220X220 Lunghezza lama: 30 Barra con rocchetto Catena: 3/8 P Peso con barra e catena:...

Einhell GC-PC 730 I

Einhell GC-PC 730 I

La motosega della Einhell è un ottimo strumento per la potatura di alberi e cespugli. Il motore che ne permette l’utilizzo è alimentato a benzina e raffreddato ad aria. La sua cilindrata è un classico 25.4 cc, con una potenza di 0.7 kW. Il combustibile è conservato in un serbatoio da 0.23 litri.

Il motore fa girare una catena posizionata su un braccio tagliante, lungo 24 centimetri, ad una velocità di 21 metri al secondo. Il motore è poggiato su funzionali cuscinetti, per fare in modo di ridurre al massimo le vibrazioni e facilitarne l’utilizzo. Si presenta con un design compatto e aggressivo, comodo al tatto e bello da vedere. Le sue dimensioni sono 51.7 x 22.1 x 22.7 centimetri e il suo peso ammonta a 3.8 Kg.

Offerta
Motosega da potaura con 2 catene GC-PC 730 I KIT
  • Motore due cilindri, raffreddamento ad aria

Hyundai Motosega Da Pota YS-2512

Hyundai Motosega Da Pota YS-2512

La motosega della Hyundai è dotata di un motore a scoppio a due tempi, da 25.4 cc. La lama Carving lunga 25 centimetri conferisce un’alta capacità di taglio e un’ottima precisione. Per rimediare alle alte vibrazioni dovute al motore a scoppio, implementa un sistema antivibrazione, che permette all’utilizzatore di usarla senza preoccuparsi troppo di perdite di presa. Oltre ciò, aspetto da non sottovalutare, diminuisce drasticamente la rumorosità. Un’ulteriore comodità nell’utilizzo di questo modello sta nel peso ridotto, di soli 3.5 kg.

Motosega ALPINA ACS 180 E

Motosega ALPINA ACS 180 E

Torniamo a parlare di motoseghe da potatura della casa produttrice Alpina con il modello ACS 180 E. La caratteristica principale di questo macchinario è sicuramente la potenza. Il suo motore, infatti, ha una potenza di 1800W, che permette alla catena di muoversi alla velocità di 10 metri al secondo. Queste caratteristiche rendono questo modello ottimale per l’utilizzo casalingo.

Per poterlo utilizzare è necessario tenerlo collegato ad una presa di corrente, tramite l’apposito cavo in dotazione. La pompa dell’olio automatica permette di tenere la catena sempre lubrificata, in modo da farla scorrere senza inceppi. La doppia impugnatura superiore e laterale rende l’Alpina molto comoda da usare, nonostante il peso di 5.4 kg. La barra di taglio è lunga 35 centimetri, risultando comoda per il taglio di arbusti di dimensioni medie.

Alpina Motosega elettrica ACS 180 E (14)’’, per Operazioni di Taglio legno, Barra di Taglio 35...
  • Potente, leggera e maneggevole motosega con barra di taglio da 35 cm, per operazioni di taglio domestico del legno, come il taglio di ceppi per stufe e camini, motore elettrico da 1800 W con spazzole

Greenworks G24CS25

Greenworks G24CS25

Anche il secondo modello della Greenworks è alimentato tramite una batteria da 24 volt. La potenza della stessa permette alla catena di poter girare ad una velocità di 4 metri al secondo, in modo da rendere i tagli veloci e precisi. Il design è basato sull’ergonomia e sulla praticità di utilizzo.

Grazie alle sue due impugnature ed al suo peso, di soli 2.7 kg, risulta molto semplice e comoda da utilizzare, anche per lunghi periodi, senza rischiare di affaticarsi troppo. Per garantire la sicurezza dell’utilizzatore, sono stati inseriti sistemi di sicurezza avanzati, come ad esempio una catena per evitare contraccolpi e un interruttore di sicurezza a due pulsanti. La lunghezza del braccio tagliante è pari a ben 25 centimetri.

Offerta
Greenworks Tools Motosega a Catena a Batteria G24CS25 Li-Ion 24 V, 4 m/s Velocità Della Catena, 25...
  • FACILE DA AVVIARE: Inserire la batteria da 24 V e iniziare: con la motosega a batteria si possono tagliare immediatamente rami e tronchi d'albero senza cavi nel giardino, batteria e caricabatterie non...

Bosch UniversalChain 18

Bosch UniversalChain 18

Anche la Bosch entra nella nostra classifica delle migliori motoseghe per potare con l’UniversalChain 18. Il 18 nel nome indica i Volt della batteria a ioni di litio che alimenta questo modello. Questa tecnologia permette alla batteria di essere ricaricata completamente in soli 60 minuti. La tensione generata permette alla catena, montata su un braccio lungo 20 centimetri, di girare ad una velocità di 4.5 metri al secondo.

La comodità di utilizzo è garantita anche da due impugnature morbide: una superiore e una laterale. La motosega si presenta con un design decisamente solido e compatto, soprattutto grazie alle sue dimensioni, pari a 34.5 x 20.5 x 23.5 centimetri e ad un peso di soli 2.5 kg. I colori scelti sono i classici verde e rosso della Bosch. La lubrificazione della catena, anche per questo modello, è affidata ad una pompa automatica, che la lubrifica periodicamente, di modo da evitare spiacevoli intoppi durante l’utilizzo.

Perché usare una motosega da potatura

Al giorno d’oggi esistono infiniti strumenti da taglio, molti dei quali sono utilizzati nell’ambito della potatura. Per la potatura dei cespugli e alberi formati da rami di piccole dimensioni, è sufficiente l’utilizzo di strumenti come forbici manuali o a batterie. Quando il diametro dei rami supera i 4 centimetri, è richiesto l’utilizzo di uno strumento più potente e performante, come per l’appunto motoseghe da potatura.

Questo strumento non facilita solo il taglio di arbusti con diametri importanti, ma rende più veloce il lavoro anche quando bisogna effettuare un gran numero di tagli. Pensate di dover potare una grande siepe, con rami di piccole dimensioni. Potreste farlo con normali forbici da giardinaggio, impiegando tuttavia un tempo decisamente superiore rispetto ad una funzionale motosega.

Come usare una motosega da potatura in sicurezza

Per utilizzare una motosega da potatura in maniera corretta e sicura è necessario tenere conto di diversi accorgimenti. Il primo e più importante è di utilizzare lo strumento con entrambe le mani. La motosega è dotata di due impugnature: una posteriore e una anteriore. Con la mano destra si afferra l’impugnatura posteriore, con la mano sinistra si afferra l’impugnatura anteriore. E’ importante tenere ben salde entrambe le impugnature perché, durante il taglio, la motosega può subire diversi contraccolpi e vibrazioni.

Quando si inizia a tagliare, ad esempio, la prima reazione è un contraccolpo verso l’alto. Una impugnatura non corretta o incompleta potrebbe non far reggere il contraccolpo e perdere il controllo della motosega, che potrebbe a sua volta entrare in contatto con il proprio corpo.

E’ fondamentale, inoltre, non invertire la posizione delle mani, per non rischiare di perdere il controllo del macchinario. Per eseguire un taglio sicuro, è molto importante non segare con la punta della lama, poiché rappresenta la parte più sensibile al contraccolpo. Praticando i tagli con la parte inferiore della stessa, invece, si evitano contraccolpi molto forti e movimenti involontari indesiderati.

E’ consigliabile, inoltre, non eseguire tagli ad un’altezza superiore a quella della testa poiché, l’elevazione della motosega, potrebbe portare ad un maggiore affaticamento e alla perdita di equilibrio. Ultimo aspetto da considerare, ma non per importanza, è l’utilizzo di un abbigliamento protettivo adeguato (guanti ed occhialini).